OroMonferrato

I Reperti

Tra romanico e paleontogico

Paesaggi, castelli, pievi e abbazie sembrano essere lì da sempre, immobili nella loro bellezza. Ma, stagione dopo stagione, si susseguono ere geologiche ed epoche storiche, da quella paleontologica a quella romanica, che plasmano il volto delle terre su cui il nostro filo d’oro si appoggia e che ora accolgono i nostri passi.

Il romanico di OroMonferrato

Pievi e Abbazie tra Basso Monferrato e Torinese ci riportano all’epoca romanica di questi luoghi dalla storia millenaria in un viaggio di scoperta intimo, semplice e autentico, come le linee che accompagnano le costruzioni di questi secoli.

Tutti i reperti
Mostra griglia
Mostra mappa

La Chiesa romanica di San Giorgio a Bagnasco

La Chiesa romanica di San Lorenzo

La Chiesa romanica dei Santi Nazario e Celso

L'Abbazia di Santa Maria di Vezzolano

Il paleontologico di OroMonferrato

E per alcuni dei nostri 47 comuni, torniamo ancora più indietro nel tempo. Quando il mare di colline che oggi caratterizzano il nostro passaggio ancora non esisteva e la terra era sommersa dagli oceani. Abbiamo istituito riserve naturali a salvaguardia delle tracce di questo antico passato geologico, un museo a cielo aperto e percorsi nel verde per ritrovare un mare scomparso.

Tutti i reperti
Mostra griglia
Mostra mappa